giovedì 23 mar 2017

God Of Thunder > Stagione 3 - Puntata 18

Tribute To The Moog

Nel 1963 l'ingegnere Robert Moog progettò e costruì un sistema di sintetizzatori basati su tastiera destinato a cambiare 'il suono' della musica, sia popolare che colta. Di lì a pochi anni i synth avrebbero infatti preso campo nelle sale dei più importanti produttori musicali, inserendosi nel panorama prog rock e in quello disco ed aprendo dunque la strada ad un sound che gettò le basi per il matrimonio tra musica tradizionalmente intesa e tecnologia.
Giovedì 23 God Of Thunder omaggia dunque i moog, che prendono appunto nome dal loro creatore, proponendo una playlist sospesa tra psych. funk e disco settantiana, tutta all'insegna dell'uso rivoluzionario ma ampiamente easy listening dei synth. Si tratta di pezzi ed artisti poco noti, un folto sottobosco geograficamente sorprendente meritevole di recupero e (ri)scoperta. Eccolo di seguito, a partire dalle 21:

Melodiya - Pochemu (URSS, 1973)
Diana Nasution - Oh nasibku (Indonesia, 1979)
Emil Dimitrov - Sheherezade (Bulgaria, 1973)
Hana Ulrychova - A co ma bejt (Cecoslovacchia, 1970)
Jacek Lech - Milosc Niekochana (Polonia, 1974)
Yasmine - Une chanson c'est tout bete (Francia, 1974)
Laurikietyte - Sena knyga (Lituania, 1976)
Wu Shao Chu - 我不知道我愛你 (Cina, 197?)
Xia Ling Ling - 你太神秘 (Singapore, 1977)
Zou Luan Juan - 邹娟娟 (Cina, 1978)
Tiffanie - Des ombres au soleil (Francia, 1974)
Liz Fann - 幸福同行 (Singapore, 1978)
Eolika - Zvezdopad (?)
Savoy - Stea Stralucitoare (Romania, 1979)
Na Mi - 좋아해 (Corea del Sud, 1980)
Grup 2005 - Amintiri (Romania, 1982)
Panflote - Madchen Marihuana (Austria, 197?)


Riascolta la puntata di giovedì 23 mar 2017



Copyright © RadioOhm.it 2015, Tutti i diritti riservati - Licenza SIAE 2808/I/2756 - Licenza SCF 233/12 - Iscrizione WRA WRA-47-01/2014